E’ alle porte il 70° anniversario della Liberazione dell’Italia dal fascismo, ad opera delle forze partigiane presenti in tutto il paese.

Evento di straordinaria importanza storica, riporta a galla tutti gli errori del passato e le barbarie commesse da nazisti e fascisti ai danni di milioni di esseri umani.

Col 25 aprile si ricorda che il razzismo, l’odio, la xenofobia, hanno portato a catastrofi di risonanza globale, che hanno segnato popolazioni intere come quella ebrea.

Il 25 aprile è la giornata che, ogni anno, da settant’anni, ci chiede di non cadere negli stessi errori.

Numerosi saranno gli eventi e le manifestazioni che animeranno l’Italia intera e anche la città di Napoli.

E’ stata organizzata, infatti, una manifestazione che avrà inizio in Piazza Garibaldi alle ore 10:30.

Tra i vari temi, i recenti morti del Mar Mediterraneo, la lotta al razzismo e al fascismo.

 

Davide A. Cutolo