Oggi a Roma il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha incontrato l’amministratore delegato di Anas, Massimo Simonini, per un colloquio sui problemi di viabilità riguardanti la città di Benevento e l’intera provincia sannita. In questo momento occorrono nuovi progetti per finanziamenti per la realizzazione di assi viari che servano a rompere in modo definitivo l’isolamento in cui attualmente versa il Sannio.

Al centro dell’incontro la situazione economica che riguarda la Benevento-Telese-Caianello, soprattutto la necessità di non fermare i lavori di raddoppio al solo tratto Benevento-San Salavatore Telesino, ma di provvedere al finanziamento del raddoppio dell’intera arteria.

SI è parlato della manutenzione della tangenziale di Benevento: su questo tema Clemente Mastella ha evidenziato la necessità di portare a termine in tempi brevi i lavori lungo la Benevento-Caianello che stanno creando problemi al traffico pendolare. Altro nodo da sciogliere è stato la realizzazione del collegamento autostradale Caserta Sud-Benevento. Il sindaco di Benevento ha anticipato all’amministratore delegato di Anas che si farà promotore di un incontro tra la stessa Anas, la Regione Campania e i sindaci interessati alla questione al fine di addivenire ad una positiva risoluzione dell’annoso problema.

A proposito dell'autore

Post correlati