L’amministrazione comunale ha disposto con un’ordinanza, firmata dal sindaco de Magistris, la chiusura degli edifici ad uso scolastico, pubblici e privati, di ogni ordine e grado compresi gli asili nidi, a seguito dell’allerta meteo arancione diramata dalla Protezione civile regionale e valida per la giornata odierna. Per oggi in città si prevedono “precipitazioni sparse o diffuse, a carattere di rovescio e temporale, anche di moderata o forte intensità, in attenuazione dal pomeriggio-sera. Possibili raffiche”.


E’ possibile l’accesso per i dirigenti e il personale scolastico nonché i tecnici, al fine di assicurare le verifiche dei locali e gli eventuali danni alle alberature nelle aree pertinenziali ai plessi. Inoltre è stata disposta dai competenti uffici la chiusura dei parchi cittadini mentre i cimiteri resteranno aperti. E’ prevista poi la chiusura solo degli impianti sportivi all’aperto per i quali sono previsti allenamenti sportivi indicati dall’ultimo Dpcm.