Temperature in calo e rischio neve in Campania, secondo il bollettino emanato dalla Protezione civile della Regione. A partire dalla mezzanotte e fino alle 23.59 di domenica, infatti, i fiocchi potrebbero imbiancare le cime.


In particolare nell’avviso diramato si evidenziano “possibili precipitazioni nevose, a partire dalla mattina di sabato 28, generalmente oltre i 300-500m. Venti localmente forti, dalla tarda mattinata di sabato 28, da nord-nord-est. Mare agitato al largo e lungo le coste esposte, dalla mattina di domani sabato 28. Gelate persistenti a quote basse dal pomeriggio-sera“. La criticità idrogeologica è ‘Verde’ poiché non si prevedono piogge e temporali tali da determinare questo tipo di rischio.

Si raccomanda alle autorità competenti di seguire le comunicazioni ufficiali diramate dalla Sala operativa e di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi, con riferimento al rischio nevicate e gelate e alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso, in linea con i rispettivi piani di protezione civile.