Coinvolgerà anche Napoli, Nola e Salerno la prossima Campagna Nazionale di Prevenzione delle Malattie della retina e del nervo ottico. L’iniziativa, promossa dall’Agenzia Internazionale per la prevenzione della Cecità-IAPB Italia Onlus, prevede tappe a Napoli, Nola e Salerno, dove una struttura ambulatoriali mobile – un tir hi-tech – itinerante e dotata di più postazioni, sarà a disposizione degli utenti. Nelle piazze campane sarà possibile effettuare gratuitamente controlli oculistici ad alta tecnologia su retina e nervo ottico, riservati a persone di età superiore ai 40 anni. Dalle 10 alle 18 sarà possibile recarsi presso la struttura e consultare gli specialisti. Nel dettaglio, Napoli l’ambulatorio mobile sarà presente nei giorni 23, 24 e 25 novembre in piazza degli Artisti, zona Vomero. A Nola nei giorni 26, 27 e 28 novembre in Piazza Duomo e per concludere a Salerno il 29,30 novembre e 1° dicembre in Piazza Casalbore.

Entro il 2021 la Campagna toccherà tutte le regioni italiane, ma intanto la fase campana della campagna itinerante sarà presentata il 23 novembre a Napoli in piazza Degli Artisti, alle ore 10,00, presso la stessa struttura mobile all’interno della quale saranno effettuati gli esami oculistici, nel corso di una conferenza stampa cui prenderanno parte il Presidente della V commissione Sanità del Consiglio della Regione Campania, On. Stefano Graziano, l’On, Paolo Russo, Presidente dell’Intergruppo Parlamentare per la Tutela della Vista,  l’Avv. Giuseppe Castronovo, Presidente dell’Agenzia Intenazionale per la Prevenzione della Cecità – IAPB Italia Onlus e i massimi esponenti della sanità della Regione e della comunità medico-scientifica.