La notte magica di Capodanno ha recato una meravigliosa sorpresa ai clienti dello Stonewall Inn nel Greenwich Village di New York. Madonna, accompagnata dal figlio David Banda, si esibisce nello storico locale della comunità LGBT per ricordare i 50 anni dall’inizio delle contestazioni per la rivendicazione dei diritti delle persone non eterosessuali.

La rockstar ha proposto una doppia performance canora, intonando la sua “Like a Prayer” e, successivamente, quella che ha definito la sua canzone preferita “Can not Help Falling in Love” di Elvis Presley. Ma la parte più significativa della sua apparizione è stata la lettura iniziale di un discorso stampato su cartoncini color arcobaleno, il colore simbolo della lotta LGTB.

L’icona pop, regina incontrastata negli ambienti della comunità, ha assunto la medesima posizione plastica “da leader politico” con cui aveva già declamato la lettura del suo toccante discorso di ringraziamento per essere stata nominata donna dell’anno 2016 dalla rivista statunitense Billboard: ben salda su se stessa, immobile e a gambe leggermente divaricate. Una “posa” quasi da macho, inconsueta per una primadonna, per giunta una ballerina, abituata ad un uso sensuale e aggraziato del corpo.

Al di là degli accorati contenuti commemorativi del discorso sull’iter lungo e tortuoso che ha condotto le persone non eterosessuali a uscire dalla clandestinità e dalla emarginazione, tralasciando qualche veloce azzardo autobiografico, sui suoi sogni realizzato nella grande mela – un passaggio molto contenuto, probabilmente per evitare le critiche insensate raccolte quando ha commemorato Aretha Franklin agli MTV Video Music Awards 2018 – le parole di Madonna sono state apprezzate per il loro valore universale.

La Ciccone, lontanissima dalla immagine di Material Girl della prima ora, ha ricordato che tutti noi combattiamo per noi stessi e gli uni per gli altri, ma soprattutto combattiamo per l’amore. Il primo passo per migliorare il mondo è riconoscere pari dignità a ogni essere umano e riconoscere che ciascuno è su questa terra con l’obiettivo di amare e di essere amato. Per rendere il mondo un posto migliore, Madonna suggerisce di partire facendo un inaspettato gesto di gentilezza verso qualcuno con cui non andiamo d’accordo.