Sono oltre 100mila le domande per l’ottenimento dei bonus fitti per il 2019 in Campania, ma allo stato ne risultano evase poco meno di 50mila. In pratica, oltre la metà di quanti hanno diritto a questa misura, che si rende ancora più indispensabile con l’attuale crisi pandemica, non hanno ancora beneficiato di quanto gli spetta di diritto. Dopo decine di segnalazioni pervenute dai cittadini sui forti ritardi nei bonus affitti 2019, questa mattina (venerdì 7 maggio n.d.r.) ho voluto interrogare la giunta regionale, chiedendo di potenziare gli uffici amministrativi competenti all’erogazione dell’importo, tenuto conto che per il 2019 il bando è stato finanziato con 13 milioni di euro da ripartire tra i comuni a seconda di determinate fasce di appartenenza“. Lo ha dichiarato il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Cirillo, a margine del question time sul tema discusso in aula.

Non possiamo più consentire ritardi nell’espletamento di risorse fondamentali per il sostentamento di tanti cittadini. Per questo – prosegue Cirillo – rivolgo il mio appello ai sindaci, che sono responsabili del procedimento, affinché attuino con tempestività tutte le azioni consentite dalla legge per dare risposte concrete a comunità già messe in ginocchio dalla recessione effetto della pandemia. Bisogna accelerare e semplificare le procedure per l’erogazione del bonus fitti contributo, così da dare ossigeno a tante famiglie della nostra regione“.