Podio tutto campano per la Lotteria Italia 2019. Verrebbe infatti da riassumere così l’esito dell’estrazione di ieri sera su Rai Uno durante lo speciale dei Soliti Ignoti andato in onda il giorno della Befana.  

La Campania è stata decisamente baciata dalla Fortuna, portandosi a casa i primi tre premi.

E allora riassumiamo. Il primo premio del valore di ben 5 mln di euro, una cifra da far girar letteralmente la testa, è stato assegnato con il tagliando numero G 154304 venduto a Sala Consilina, nel salernitano. Ma non solo.  Anche il secondo, del valore di 2.500.000 euro e assegnato al tagliando E 449246 è stato venduto a Napoli, mentre il terzo premio, da 1,5 milioni di euro, è stato vinto dal biglietto E 265607 venduto a Pompei. Il quarto e quinto premio sono stati abbinati a tagliandi venduti rispettivamente a Torino e Fabbro. Tanta fortuna dunque, nonostante la nostra regione abbia chiuso un anno di record negativo di biglietti venduti, appena 6,9 milioni, vale a dire il 18,6% in meno rispetto all’anno scorso, è stata ampiamente premiata.

Ancora una volta è un’area di servizio, in questo caso la Sala Consilina Est lungo la A3 Salerno-Reggio Calabria, a confermarsi un’isola fortunata. Si contano ben 10 edizioni nelle quali i premi sono stati assegnati a biglietti venduti appunto lungo le autostrade, regalando c osì negli anni complessivamente 32,5 milioni. Per l’edizione 2019 della lotteria Italia sono stati due i biglietti vincenti su cinque di prima categoria staccati in autostrada ovvero nell’area di servizio di Fabro (Terni) sulla A1, dove già tre anni fa venne venduto il biglietto poi vincitore del quinto premio da 250mila euro, e a Sala Consilina, sulla Salerno-Reggio Calabria. Nel 2018, invece, fu proprio il biglietto del primo premio da 5 milioni di euro a essere venduto in un’area di servizio, nell’Autogrill La Macchia Ovest di Anagni (Frosinone).