Paolo Fox è uno degli astrologi più noti del nostro Paese, nato nel 1961 a Roma. La sua notorietà è fortemente aumentata da quando è ospite fisso di alcuni programmi televisivi, dei quali è di certo tra gli appuntamenti più seguiti. L’oroscopo di Paolo Fox si può però leggere anche su riviste e rotocalchi femminili, così come online, anche sul sito https://www.pianetadonne.blog/category/oroscopo/, dove è disponibile quotidianamente l’oroscopo del giorno.

Chi è Paolo Fox                                                                                                            
Sono molti gli astrologi che sono approdati all’astrologia solo dopo una carriera in altri ambiti, ad esempio il giornalismo, o l’intrattenimento in genere. Per Paolo Fox le cose sono assai diverse, visto che è da sempre un grande appassionato di astrologia, fin dalla sua adolescenza. Quindi le sue prime esperienze lavorative sono state proprio in questo ambito. Ha cominciato negli anni ’80 a proporre il proprio oroscopo personalizzato, cominciando da alcune riviste del settore. Nel corso del tempo è rapidamente passato alle esperienze televisive, inizialmente sui canali RAI. Nel 2014 ha ottenuto un cameo all’interno del film di Natale “Ma tu di che segno 6”, nel quale interpreta se stesso.

La rapida carriera di Paolo Fox
Grazie alle sue apparizioni televisive è rapidamente diventato uno degli astrologi più apprezzati d’Italia. Il suo fare simpatico e sornione, l’atteggiamento molto positivo e ottimista, sono le sue caratteristiche peculiari. Ha riscosso grande successo grazie anche all’importazione dell’oroscopo come fosse una sorta di classifica, dai segni meno fortunati del giorno, o della settimana, fino a quelli che godono di maggior favore secondo gli astri. Ha lavorato a lungo anche in radio e anche oggi non disdegna questo tipo di impegno. Sicuramente è l’astrologo che in Italia più persone conoscono, il primo cui si pensa quando si parla di oroscopo.

L’oroscopo del giorno
Il termine oroscopo deriva dal greco e significa osservare l’ora. In effetti l’astrologo può effettuare una divinazione utilizzando la data e l’ora di nascita di una persona, ma anche di un qualsiasi evento. Si tratta infatti di valutare la posizione degli astri in cielo in un preciso giorno dell’anno; le stelle che vediamo nel cielo variano a seconda della posizione della terra e della sua inclinazione. Gli oroscopi si basano sulle stelle visibili dall’emisfero boreale. Si tratta di un’arte divinatoria molto antica, che già i babilonesi e gli egizi effettuavano. Si basa sulla teoria che il passaggio dei pianeti in cielo possa avere degli effetti sullo svolgimento dei fatti quotidiani, ma anche sul carattere delle persone. Per preparare l’oroscopo di una persona è importante conoscere la data di nascita; conoscendo anche l’ora e il luogo di nascita si può calcolare anche l’ascendente.

Quanti italiani leggono l’oroscopo
In Italia circa nove persone su 10 leggono l’oroscopo. Stiamo parlando di chi lo fa anche solo sporadicamente, per caso o con una certa intenzionalità. Solo il 3% della popolazione italiana legge l’oroscopo ogni giorno e si affida alle previsioni degli astrologi per le proprie decisioni. In passato le divinazioni degli astrologi erano considerate preziose anche da re e imperatori.