Nel 568 d.C. i Longobardi di Alboino penetrano in Italia, creando un primo nucleo insediativo la Langobardia maior, con capitale Pavia; pochi anni dopo il duca Zottone occupa Benevento dando origine alla più longeva Langobardia minor. Un regno che riunifica per la prima volta la penisola, dopo la disfatta dell’Impero Romano.

Ma chi sono questi Longobardi?

Dopo l’inaugurazione a Pavia arriva a Napoli una delle mostre più attese di quest’anno: Longobardi. Un popolo che cambia la storia. La mostra ospitata al MANN espone più di 300 opere molte delle quali inedite e circa 58 corredi funerari esposti integralmente.
Frutto di una collaborazione internazionale tra Musei Civici di Pavia, Museo Archeologico Nazionale di Napoli e Museo Statale Ermitage, la sua realizzazione ha visto coinvolti più di 50 studiosi, sintetizza il punto di arrivo di oltre 15 anni di nuove indagini archeologiche.
Una mostra davvero imperdibile che Hermes non poteva tralasciare nel suo programma di visite. Durante la visita sarete accompagnati da una Guida Autorizzata della Regione Campania.

DOMENICA 4 MARZO

appuntamento : h 10,00 presso l’ingresso del Museo
durata: 1,30h /2 h
info e prenotazioni: associazionehermes@tiscali.it
cell/whatapp 346 6702606

la prenotazione è obbligatoria