A Napoli ieri un 17enne è stato ferito con un’arma da taglio da un coetaneo. Il motivo dell’aggressione potrebbe essere legato ad apprezzamenti di troppo che l’aggressore avrebbe rivolto ad amiche della vittima. E’ accaduto nel pomeriggio, nei pressi della fermata Mostra della linea Cumana in Piazzale Tecchio.

In serata i carabinieri della stazione di Napoli Fuorigrotta hanno individuato il 17enne incensurato nella sua abitazione e lo hanno denunciato per lesioni. Ad incastrare il minore sono  state le immagini della videosorveglianza e all’analisi dei social. Il ragazzo ferito guarirà in dieci giorni.