“Ebbene sì… è inutile nasconderlo, è proprio vero: Stéphane Lissner sarà il nuovo sovrintendente e direttore artistico del Teatro San Carlo! Ho ricevuto pochi minuti fa la telefonata del Ministro Dario Franceschini che mi ha comunicato di aver firmato il decreto di nomina di Stephane Lissner come nuovo soprintendente del Teatro San Carlo con decorrenza 1 aprile 2020’’: la soddisfazione del primo cittadino è la soddisfazione di una città intera, Napoli. Nel pomeriggio di ieri è finalmente arrivata la firma del ministro Dario Franceschini, che ha ufficialmente nominato il maestro Stephane Lissner nuovo soprintendente del Teatro San Carlo.

‘’Tutto è iniziato circa un mese fa in seguito alla sua richiesta di incontrarmi. Da quell’incontro ho subito compreso l’amore che nutriva per la nostra città e soprattutto il forte desiderio di lavorare al San Carlo, visto come il luogo perfetto dove poter continuare una brillante carriera. Per il maestro Napoli è una grande sfida. Se Napoli non fosse cambiata in questi anni, soprattutto attraverso la cultura, se i napoletani non avessero creduto fino in fondo in un cambiamento, tutto questo non sarebbe accaduto. Una nuova stagione è alle porte. Una grandiosa stagione sta per cominciare”. Lissner, attualmente direttore artistico del Teatro dell’Opéra di Parigi ed ex numero uno alla Scala di Milano, era stato proposto all’unanimità dal Consiglio di Indirizzo che aveva fatto il suo nome per la successione a Rosanna Purchia.