E’ di oggi la notizia che un agente di stazione, ovvero il personale che si trova al varco di accesso delle banchine della metropolitana, è stato trovato positivo al Coronavirus.

Si sta ora ricostruendo la rete di contatti che il lavoratore ha avuto in azienda durante gli ultimi 10 giorni, periodo di incubazione del virus.

Coloro i quali sono stati a contatto con il dipendente della Linea 1 della metropolitana, saranno sottoposti a tampone rapido che, in 15 minuti rivela la positività o meno al virus.