L’appuntamento di stasera, martedì 23 agosto, per la  terza edizione della rassegna teatrale “Classico contemporaneo”, nel chiostro del complesso di San Domenico Maggiore, è con  “Le voci di…Eduardo” tratto da “Le voci di dentro” di Eduardo de Filippo. La regia è di Salvatore Mincione Guarino.  Una commedia in cui ciascuno di noi può riconoscersi ed imparare a sorridere delle nostre debolezze.

  “Il distratto”, liberamente tratto da “Aspettando Godot” di Samuel Beckett,  “Dai cortili alle corti” un’ originale rappresentazione basata su “Lo cunto de li cunti” di G. B. Basile,  “Matrimoni” tratto da “Scherzi” di Chekov, Shakespeare con “Shakespeare’s tea”, Aristofane con “L’Isistrata” e Kurt Weill con “Lei, Kurt Weill”, sono i classici messi in scena fino ad ora

Le rappresentazioni hanno luogo nel chiostro di San Domenico maggiore

per maggiori informazioni e prenotazioni

Cell. 329 1850120