DOMENICA 14 APRILE 10:00 

CIAK BASTARDI: ITINERARI A PIZZOFALCONE NEI LUOGHI DELLA FICTION TV E DEL CINEMA NAPOLETANO

Un tour cinematografico alla scoperta della collina dove nacque Partenope, location della serie televisiva I bastardi di Pizzofalcone. L’itinerario proposto dalla Cooperativa SIRE e da Campania Movietour in collaborazione con la I Municipalità di Napoli, ci condurrà alla scoperta delle location della acclamata serie TV tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni e dei set naturali di tanti film partenopei, proponendo un vero e proprio viaggio nella storia del cinema pieno di curiosità e aneddoti.

La passeggiata inizierà da Piazza Plebiscito, location di capolavori come Giudizio universale e Le quattro giornate di Napoli, e arriverà sulla cima della collina che ospita il sito archeologico di Monte Echia, col suo belvedere affacciato sul Golfo di Napoli e i resti della villa di Licinio Lucullo. Tramite le rampe di Pizzofalcone, lungo le quali si può ammirare l’esterno di Villa Ebe, costruita dall’eclettico architetto Lamont Young, scenderemo sul lungomare dirigendoci verso piazza dei Martiri, dove si concluderà l’itinerario.

PROGRAMMA: ore 10:00 appuntamento in Piazza Trieste e Trento (lato ingresso Palazzo Reale)

Visita Guidata

ore 12:30 Conclusione delle attività 

INFO E PRENOTAZIONI

SIRE Coop 392 2863436 – Campania Movietour 3206151107


DOMENICA 14  APRILE – ORE 10:30 

IL BORGO DI POSILLIPO: VISITA ALL’ANTICO CASALE

Una visita per scoprire uno dei luoghi “remoti” della città di Napoli, dove le stradine e gli scorci regalano un’atmosfera antica: il Casale di Posillipo. Un luogo che si distingue dal resto del quartiere e che affonda le sue origini nella necessità da parte dei pescatori di difendersi dalle incursioni nemiche lungo la costa. Un villaggio che si è sviluppato intorno alla Chiesa di Santo Strato, legata a un culto portato da tre religiosi provenienti dalla Grecia, che riuscirono a guadagnare una somma di denaro esibendosi nelle vie di Napoli come giocolieri ed investita nel 1266 per costruite una chiesa in onore del Santo. Dal Medioevo questa zona di Posillipo si è andata sviluppando come borgo agricolo e con l’insediamento di alcune comunità religiose, costituenti generalmente delle diramazioni periferiche degli ordini residenti nel centro di Napoli. Santostrato rappresenta il più grande nucleo abitato della collina dove sono ancora presenti , le testimonianze di un’architettura minore a vocazione agricolo-residenziale e che restituisce al visitatore panorami inaspettati.

PROGRAMMA: ore 10:30 raduno dei partecipanti: incrocio via Giovanni Pascoli – via Alessandro Manzoni (di fronte c’è la fermata del bus C 21)

12:00 – Fine della visita guidata 

INFO E PRENOTAZIONI  3922863436


Domenica 14 Aprile 2019 ore 10:30
Street Art, da Banksy a Jorit
Il centro storico di Napoli, si sa, è un dedalo di strade e di infiniti itinerari che meritano di essere spostati. Ecco che l’associazione Insolitaguida Napoli, sempre alla ricerca di nuovi aspetti di Napoli da valorizzare e far conoscere, organizza per Domenica 14 Aprile ore 10:30 un tour speciale alla scoperta di un tipo di arte sempre più diffusa e di cui Napoli ne sta pian piano diventando interprete e protagonista: la Street Art made in Naples.
Napoli è una città molto amata dagli street artist di tutto il mondo, tanto da vantare opere di artisti nazionali e internazionali del calibro di Diego Miedo, Francisco Bosoletti, Jorit e naturalmente Bansky; le sue strade sono piene di graffiti, murales, volti di personaggi famosi, che rendono la città un vero e proprio museo a cielo aperto.
Si parte dalla Stazione di Montesanto, snodo essenziale della Pignasecca oltre che luogo urbano per eccellenza, per poi attraversare i luoghi principali del centro storico in cui gli street artist hanno lasciato una loro traccia e infine giungere lungo piazza dei Gerolamini e via Duomo per contemplare la famosa Madonna con la pistola di Bansky e il San Gennaro “operaio” di Jorit.
Per prendere parte all’evento a numero chiuso, occorre prenotarsi ed è possibile farlo telefonicamente al 081 1925 6964

Domenica 14 Aprile
Visita alla Reggia di Portici, alla scoperta della Sala Cinese e della gastronomia della campania felix

Costruita a partire dal 1738 per volere del giovane re Carlo di Borbone e della consorte Maria Amalia di Sassonia, la Reggia di Portici è tra i più splendidi esempi di residenza reale estiva presente in Europa. Il tour in programmazione condurrà alla scoperta degli ambienti interni della Reggia di Portici, attraverso sontuose sale, spazi scenografici e scaloni monumentali, l’Herculanense Museum, l’Orto Botanico e la Sala Cinese. La Sala Cinese, al Piano Nobile della Reggia, è espressione di un gusto settecentesco per le atmosfere dell’Oriente asiatico.

Concluderemo la nostra esperienza con un pranzo in Villa Signorini, una delle splendide ville del Miglio d’oro.

Per info clicca qui


Domenica 14 Aprile ore 10.30
Napoli SottoSopra – da Plebiscito a Napoli Sotterranea
Maestosità e Avventura: questi i due termini che definiscono il tour “Napoli SottoSopra”. La grandezza della città e il suo essere all’avanguardia a tempi dei Borbone, accostata al suo fascino più antico e misterioso che si cela nel sottosuolo.
Un’esperta storica dell’arte ci accompagnerà da piazza Plebiscito, alla chiesa, ci narrerà la storia di Palazzo Reale e del teatro San Carlo, passando per la chiesa di San Ferdinando, la Galleria Umberto I,e infine sosteremo al bar Gambrinus. Lì incontreremo una guida esperta in speleologia della LAES (Libera Associazione Escursionisti del Sottosuolo) che ci guiderà nel VENTRE della città, narrandoci fatti e aneddoti risalenti alla 2^ guerra mondiale, quando quei luoghi venivano usati come rifugi antiaerei.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al 329.2027359 (anche whatsapp) oppure scrivendo a secretaneapolis@libero.it ENTRO sabato 13 aprile.
Incontro: piazza del Plebiscito, lato bar San Carlo (a destra del teatro)
Partenza tour: ore 10.30
Durata (2h30)