DOMENICA 5 MAGGIO – ORE 10:30

SACRA NEAPOLIS: VISITA ALLA MOSTRA NEI SOTTERRANEI DELLA PIETRASANTA

La cooperativa Sire vi invita a partecipare ad un nuovo appuntamento di visita nei sotterranei della Basilica di Santa Maria Maggiore della Pietrasanta, arricchito da due interessanti mostre di recente apertura. Scopriremo la storia e l’evoluzione del sito e, più in generale, lo sviluppo del sottosuolo e delle cisterne di Napoli e i personaggi reali e leggendari ad esso legati. Dai resti della murazione greca e di mosaici romani ad una installazione contemporanea dei fratelli Scuotto, dai rifugi della seconda guerra mondiale all’abbandono successivo, le cavità napoletane sono ricche di segreti! La visita sarà inoltre l’occasione per visitare la Cappella Pontano e  la Congrega del Cappuccio, due piccoli tesori adiacenti alla Basilica.

Nei sotterranei è stata allestita la mostra SACRA NEAPOLIS, nata in collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, che per l’occasione ha aperto i suoi depositi, per mostrare al pubblico la preziosa stipe votiva di Caponapoli e delle straordinarie sculture di epoca imperiale. Statuette fittili, sculture policrome, monete che testimoniano la recezione di usanze e religioni esotiche. Un focus sui culti orientali diffusisi nella Neapolis greco-romana. Negli spazi della Cappella è inoltre presente  la mostra NapoliStoriaArteVulcani, una preziosa collezione di gouache dell’OsservatorioVesuviano!

PROGRAMMA

ore 10:30 Appuntamento con gli operatori SIRE Coop presso l’ingresso della Basilica della Pietrasanta
ore 12:30 Conclusione delle attività

Parte della visita prevede la discesa nella cisterna di età greca a 40 metri di profondità. Sono presenti agevoli scalini ma si precisa che non è presente la possibilità di usare un ascensore.

INFO E PRENOTAZIONI 3922863436


DOMENICA 5 MAGGIO – 10:45 

SURRENTUM – VACANZE DA IMPERATORI

VISITA ALLA MOSTRA DI VILLA FONDI A PIANO DI SORRENTO 

La visita riguarderà Villa Fondi, a Piano di Sorrento, e il suo Museo. Costruita nel 1840 dal Principe di Fondi don Giovanni Andrea De Sangro in stile neoclassico, la splendida struttura è preceduta da un ampio parco costruito su di un suggestivo costone tufaceo a picco sul mare, da cui si gode di un fantastico panorama sul golfo. La villa, acquistata dal comune di Piano di Sorrento, oggi ospita il Museo Archeologico Territoriale della Penisola sorrentina George Vallet che custodisce reperti dal II millennio a.C. al l’età romana.

Ville marittime che le élite imperiali romane avevano costruito in tutto il golfo di Napoli erano affacciate su panorami mozzafiato, sontuosamente decorate. Da quella che si trovava tra Capo di Massa e Punta Campanella arriva uno dei riferimenti più celebri, il raffinato Ninfeo databile intorno al 50 d.C. che, con una complessa rappresentazione a mosaico di un giardino fiorito popolato di uccelli, pesci e natura morta, alternava nicchie dalle pareti a fontane e zampilli. Esposto fino ad ora in parte nei giardini della villa, la parte mancante è finalmente esposta per la prima volta in Penisola Sorrentina, all’interno del museo. Un’installazione multimediale molto suggestiva ricostruisce per intero l’effetto che doveva avere al tempo, tra colori vividi e cascate d’acqua. Il Ninfeo sarà una delle tappe della visita all’intero museo e alle magnifiche testimonianze custodite

PROGRAMMA

10:45 – Appuntamento al cancello di ingresso del parco del Museo (Villa Fondi) –

Via Ripa di Cassano, 1, 80063 Piano di Sorrento NA

12:45 – Fine della visita guidata

COME ARRIVARE

CON LA CIRCUMVESUVIANA_Linea Napoli-Sorrento, fermata “Piano di Sorrento”. Consigliamo il treno con partenza da piazza Garibaldi alle ore 9:09 e arrivo alle ore 10:13. Il museo dista circa 15 minuti a piedi dalla fermata. Da ia della stazione percorrere via San  Michele e via Francesco Ciampa fino al belvedere di via Ripa di Cassano, dove c’è l’ingresso della Villa.

IN AUTO_Autostrada A3 (uscita Castellammare di Stabia), Stada Statale 145 “Sorrentina”.

Possibilità di parcheggio custodito a pagamento a pochi metri dall’ingresso della villa (in via delle Rose) 

INFO E PRENOTAZIONI 3922863436


Domenica 5 maggio ore 10:30

Il Palazzo Reale di Napoli

appuntamento ore 10:15 a Piazza Trieste e Trento

Nel centro storico di Napoli, nella simbolica piazza Plebiscito, sorge il Palazzo Reale che insieme ai giardini e al teatro San Carlo fu la residenza storica delle più importanti dinastie susseguitesi nel capoluogo fino alla cessione del palazzo al demanio statale da parte di Vittorio Emanuele III di Savoia, avvenuta nel 1919 anno che sancisce la trasformazione del palazzo in polo museale con la costituzione di un’importante biblioteca nazionale. Varie opere di restauro, avvenute nel corso degli anni, portano la firma di importanti architetti tra cui ricordiamo Luigi Vanvitelli e Domenico Fontana. Le sale più antiche del piano nobile, oggi Museo dell’Appartamento Storico, conservano l’arredo e le decorazioni delle famiglie reali: il Teatro di Corte, la Sala del Trono, la Sala d’Ercole, la Cappella Palatina dedicata all’Assunta.

Durata: 2 h circa, tour adatto a tutte le età, visita guidata con Guida Abilitata, 🎤 visita guidata con supporto radio in collegamento con la guida (a partire da 15 partecipanti)

📲tel / sms / whatsapp: 3770994320


Domenica 5 maggio ore 10:30

Il Rione Sanità e il Cimitero delle Fontanelle

Appuntamento ore 10:15 a porta San Gennaro (Piazza Cavour)

Nessun luogo incarna le contraddizioni di Napoli come il Rione Sanità. A differenza di altri quartieri, quello che contraddistingue la Sanità è il suo potenziale, fatto da una storia antica e ricchezze: Palazzo dello Spagnolo, Palazzo Sanfelice, la Casa di Totò, la basilica di Santa Maria della Sanitá… sono solo alcune delle tappe più interessanti di Napoli, tutte in questo tour. Infine raggiungeremo tra i luoghi più suggestivi da visitare: il Cimitero delle Fontanelle. Un luogo avvolto dal mistero e dal fascino esoterico, dal buio e dalla luce, specchio e simbolo di Napoli e della Napoletanità. Queste anime ritenute “anime abbandonate”, per molti anni sono state utilizzate come mezzo di comunicazione tra il mondo dei vivi e quello dei morti.

Durata: 2 h circa, tour adatto a tutte le età; visita guidata con Guida Abilitata.

📲tel / sms / whatsapp: 3770994320


Domenica 5 maggio ore 20

Notte Magica: lucciole e degustazioni di vino

HEART OF THE CITY propone per i primi di maggio una serata unica e magica, alla ricerca delle affascinanti lucciole e dei sapori tradizionali flegrei. La location è quella dell’Azienda Agricola Piscina Mirabile. Fragole, spumante, assaggi rustici di stagione e calici di falangina e piedirosso fino ad ammirare le affascinanti lucciole. Ecco la ricetta segreta di questa iniziativa.

Ci incontreremo prima sulle rive del Lago Miseno, verso il #tramonto, per poi raggiungere a piedi l’Azienda Agricola Piscina Mirabile. Qui ci accoglierà la famiglia Scotto di Vetta che, insieme alla nostra guida, ci accompagnerà tra i filari del proprio vigneto per raccontarci la storia del proprio vino, e perché proprio lì, da anni, sono tornate le lucciole.

Cosa assaggeremo?

Vini dei Campi Flegrei dop (Falanghina e Piedirosso) accompagnati da prodotti aziendali preparati al forno: peperoni, melanzane, piselli, fave, zucchine…

In più #spumante e fragole di benvenuto!

(appuntamento alle 19:30 sul Lago Miseno, all’esterno del bar/zattera galleggiante Roof&Sky)

Durata: 4 h circa, tour adatto a tutte le età, visita guidata con Guida Abilitata.

📲tel / sms / whatsapp: 3770994320