Martedì 20 settembre alle ore 18, in piazza Poli a Portici (Napoli), si terrà l’incontro “Perché NO!”, dibattito pubblico in cui saranno illustrate le ragioni del “no” alla riforma costituzionale.

Interverranno Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, Alberto Lucarelli, docente di diritto costituzionale, Eleonora De Majo, consigliere comunale di Napoli, Antonio Amoretti, presidente di ANPI Napoli, e Marina Boscaino, presidente dell’Associazione nazionale per la scuola della Repubblica.

L’assemblea è promossa dal comitato Portici per il NO per promuovere una riflessione sulla riforma promossa dal governo, raccogliendo le voci di chi invita a votare “no” al referendum costituzionale. In un momento in cui i media e parte degli attori politici non garantiscono un efficace momento di confronto su una tematica fondamentale, il popolo, chiamato a difendere la Costituzione, ha il dovere di riunirsi, informarsi e arrivare al momento decisionale, pronto per respingere lo scempio costituzionale e la deriva autoritaria dell’esecutivo.