Dopo gli ultimi accadimenti, l’intrusione in casa Allan e l’atto vandalico ai danni dell’auto di Zielinski, che ha subito un furto con scasso, le mogli dei giocatori del Napoli hanno preferito lasciare la città. Una brutta immagine, che scuote quella parte di Napoli che ogni giorno si batte per la legalità.

La moglie del centrocampista brasiliano, Thais Marques al settimo mese di gravidanza, dopo la visita dei ladri a casa, ha scelto di trasferirsi in albergo con il marito e i due figli.

Si è invece trasferita a casa dei genitori Genny, la moglie di Lorenzo Insigne, dove ha deciso di rimanervi fino a quando il marito sarà impegnato con la Nazionale azzurra. Ha invece ha scelto di seguire il marito in Polonia, dove si trova per gli impegni della Nazionale Laura Slowiak, moglie del centrocampista Zielinski, anche lui vittima di un episodio di vandalismo alla propria auto domenica mattina a Castel Volturno, in provincia di Caserta.

Siamo sicuri che si sta facendo abbastanza per migliorare l’opinione, ancora negativa, di Napoli? Certo è che bisogna riflettere su questi episodi, che non fanno bene né alla città nè ai tanti cittadini onesti…