L’associazione Angela Serra ha donato un ecografo all’ospedale Scarlato di Scafati. Continua dunque l’impegno dell’Associazione di Salerno contro il Covid-19, con la consegna, nel pomeriggio di ieri, del macchinario da parte del Presidente dell’Associazione Arturo Iannelli, ai medici del reparto covid del Presidio Ospedaliero salernitano. Presenti la dottoressa Annarita Sullo, Dirigente medico del reparto malattie infettive, affiancata dal personale sanitario di turno, e il dottor Francesco Natale della MedicalSA srl.

Il macchinario servirà ad eseguire ecografie toraciche e addominali in pazienti sospetti covid, in attesa dell’esito del tampone per una diagnosi completa.

Inoltre consentirà di eseguire l’esame all’interno del reparto senza spostare i pazienti in radiologia, limitando così la possibilità che il virus si diffonda in altri reparti. L’ecografo è stato acquistato grazie ad una raccolta fondi denominata #Insiemecontroilcovid-19, avviata dall’Associazione Angela Serra dopo l’appello lanciato dalla dottoressa Sullo sulla necessità di avere il macchinario in reparto. Hanno contribuito alla raccolta fondi l’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli Onlus, la Medical SA srl e tantissimi privati, stanziando, in tempi rapidissimi, i fondi necessari, circa diecimila euro, per l’acquisto dell’ecografo.