Sarà in scena al Teatro Nuovo di Napoli, da mercoledì 17 gennaio 2018 alle ore 21.00 (repliche fino a domenica 21) lo spettacolo L’apparenza inganna di Thomas Bernhard, con la drammaturgia di Sandro Lombardi, anche interprete con Massimo Verdastro, e la regia di Federico Tiezzi, presentato, in questo nuovo allestimento, da Associazione Teatrale Pistoiese e Compagnia Lombardi/Tiezzi.

L’apparenza inganna, pièce scritta nel 1983, è la storia di due solitudini che non comunicano tra loro (anche quando sono insieme, ognuno continua a parlare a se stesso), ma che sono più simili di quanto vorrebbero.

Mercoledì 17 gennaio 2018, Teatro Nuovo di Napoli

L’apparenza inganna di Thomas Bernhard

In scena due condizioni di speculare claustrofobia, nell’orizzonte limitato di una terra desolata dello spirito, che il drammaturgo austriaco “offre” ai suoi due personaggi

In un vecchio appartamento di Vienna, tra vecchi mobili scomodi, ricolmi di abiti e scarpe, e disseminato di vecchie fotografie, un vecchio signore in maglietta e mutande striscia sul pavimento alla ricerca della sua limetta per le unghie.

Così Thomas Bernhard inizia L’apparenza inganna (1983). Il vecchio signore è Karl, che attende la visita di suo fratello Robert. Sono entrambi anziani. Sono stati l’uno giocoliere, l’altro attore. Adesso sono in pensione. Si fanno visita regolarmente ogni martedì e ogni giovedì.

L’apparenza inganna è un testo che è un grande omaggio all’arte dell’affabulazione e della recitazione in particolare. Non a caso l’azione procede attraverso monologhi, quasi una partitura, in cui ogni personaggio è chiamato a fare il suo assolo, cui seguono i battibecchi tra i due, di grande raffinatezza ma estremamente pungenti.

Perché recitare è un’ancora di salvezza e un antidoto alla solitudine, come sottolinea Robert: “non tanto l’arte quanto la possibilità di stare regolarmente in mezzo alla gente per paura di smetter da soli di andare alla deriva”.

L’apparenza inganna di Thomas Bernhard

Napoli, Teatro Nuovo – da mercoledì 17 a domenica 21 gennaio 2018

Inizio spettacoli ore 21.00 (venerdì e sabato), ore 18.30 (domenica)

Info e prenotazioni al numero 0814976267 email botteghino@teatronuovonapoli.it

Da mercoledì 17 a domenica 21 gennaio 2018

Napoli, Teatro Nuovo

L’apparenza inganna

di Thomas Bernhard

drammaturgia di Sandro Lombardi

personaggi e interpreti

Karl, un vecchio artista, Sandro Lombardi

Robert, suo fratello, un vecchio attore, Massimo Verdastro

scene Gregorio Zurla

costumi Giovanna Buzzi

luci Gianni Pollini

regia di Federico Tiezzi

durata della rappresentazione 105’ circa

Già realizzato con successo nel 2000 (Premio Ubu per la regia), il capolavoro di Thomas Bernhard viene, oggi, presentato in un nuovo allestimento.

A proposito dell'autore

Post correlati