La Lancia Y può ormai esser definita come un grande classico per gli automobilisti italiani, una vettura che anno dopo anno continua a confermare il suo successo, riuscendo a scalare sempre la vetta della classifica tra le auto più vendute in Italia.

Le vendite nel dettaglio
Come detto, la Lancia Y ha conosciuto un 2019 decisamente prolifico, attestandosi al secondo posto dal punto di vista delle vendite. Sul podio, invece, si è confermata la Fiat Panda. Da un punto di vista specifico, dunque, è possibile notare come sostanzialmente la Fiat Panda ha concluso con ben 138.132 vendite; la Lancia Y, invece, si è guadagnata un ottimo secondo posto, con 58.759 esemplari venduti in totale.

Tuttavia, la circostanza più interessante, è capire se queste cifre si confermeranno anche nel corso del 2020, che ha portato con sé una serie di cambiamenti sostanziali per quanto riguarda il tessuto economico e sociale. Non sembra essere tanto difficile, dato che l’interesse degli italiani per le autovetture ibride ed elettriche non fa che aumentare sempre di più.

Lancia Y Hybrid nel dettaglio


Da un po’ di tempo a questa parte, l’interesse per auto alimentate da impianti elettrificati sta crescendo anche in Italia. Queste opzioni, difatti, offrono una significativa riduzione delle emissioni CO2, andando così a porsi come una soluzione di guida più green ed ecosostenibile.

Per questo motivo la nuova Lancia Y Hybrid, offre un connubio interessante tra quelli che sono i crismi di funzionalità ed efficienza: grazie all’implementazione di un motore a tre cilindri da 70 cavalli, questa opzione restituisce un’esperienza di guida interessante ed innovativa. Disponibile esclusivamente nelle motorizzazioni mild hybrid a benzina, è possibile scegliere anche tra modelli a GPL e a Metano, nelle opzioni Silver e Gold. Per restare aggiornati su tutte le novità legate a questa vettura è possibile consultare il listino della Lancia Ypsilon su Quattroruote ad esempio, così da conoscerne le nuove versioni e motorizzazioni in arrivo sul mercato.

In sostanza, dunque, la Lancia Y Hybrid si prepara ad attirare un ventaglio di clienti sempre più vasto, grazie alle performance di guida non indifferenti, e alla possibilità di ridurre in maniera significativa quelle che sono le emissioni dannose per l’ambiente.

La vettura, inoltre, è dotata di una serie di accessori interessanti, che possono contribuire a creare un’esperienza di guida soddisfacente, che non si sottrae a nessun tipo di esigenza.
L’installazione dei sensori di parcheggio per facilitare le manovre, i fendinebbia e il sistema DAB touchscreen, sono solo alcune delle opzioni che possiede questa vettura, che diventa un’opzione da tenere seriamente in considerazione per quanto riguarda le citycar.