L’Altro Giappone – Il privato e la Storia è il titolo della rassegna di eventi che avrà luogo al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. La rassegna prevede film in anteprima, rari documentari, incontri, ospitati nel nuovo Auditorium del MANN per quattro giorni (17 e 18 e 22 e 23 ottobre).  
Il programma è organizzato dall’Associazione L’ Altro Giappone che parte, in collaborazione con il Far East Film Festival, con il film i-Documentary of the Journalist. Il 18 ottobre, focus sarà sull’agricoltura biologica nipponica, con il documentario ‘Bio’ di Lorenzo Fodarella, per la sezione ‘Terre d’incontro’ .Nel pomeriggio, avrà luogo invece un evento dedicato alla figura del fotoreporter Eugene Smith, con la proiezione di due documentari: ‘Eugene Smith, 678 Days in the Pacific’ e ‘Photography is a Small Voice: Eugene Smith ad Minamata’, il tutto corredato da interventi del corrispondente in Italia del giornale giapponese Asahi Shimbun, Shinichi Kawarada e del fotoreporter Paolo Patrizi, vincitore del World Press Photo e del Sony World Photography Award. Le proiezioni sono state autorizzate da Aileen Mioko Smith, vedova dell’autore, espressamente per questa manifestazione.
    Il 22 ottobre sarà la volta del documentario ‘Nobody To Watch Over Me’ di Ryoichi Kimizuka, in collaborazione con l’Istituto giapponese di cultura, dedicato alle contraddizioni del giornalismo e del mondo dei social media. Seguirà un approfondimento sulla cinematografia della regista Naomi Kawase, con la proiezione del film ‘Still the Water’. 
Il 23 ottobre presentazione del libro ‘Forse non tutti sanno che in Giappone’ di Antonio Moscatello a cui farà seguito la proiezione del documentario sulla figura del grande scrittore Ryūnosuke Akutagawa ‘A stranger in Shanghai’ di Taku Kato, prima visione assoluta in Italia grazie alla collaborazione con NHK World. 

Annamaria Pucino