Avvenne il 9 settembre: 1998 Muore a Milano Lucio Battisti. Dal suo sodalizio con Mogol nascono, a partire dagli anni ’60, molte delle più belle canzoni della musica leggera italiane. Nel 1966 esce il suo primo 45 giri da solista, che comprende “Per una lira” e “Dolce di giorno”. La consacrazione arriva con il festival di Sanremo del 1969, al quale Battisti partecipa con “Un’avventura”. Gli anni ’70 vedranno Battisti al culmine della popolarità: per quasi un decennio i suoi album sono costantemente in cima alle classifiche di vendita. Nel 1976 annuncia a sorpresa il ritiro dalle scene e negli anni ’80, interrotto il sodalizio con Mogol, Battisti si allontana sempre di più dal pubblico; 2015 Con 23.226 giorni di regno (63 anni, 7 mesi e 3 giorni), Elisabetta II eguaglia il primato della sua trisavola Vittoria; il suo regno è il più lungo di tutta la storia britannica e il più lungo in assoluto di una regina.

Segno zodiacale: Vergine

vergine1

Si festeggia il 9 settembre: San Pietro Claver, San Ciarano il Giovane, Santi Giacinto, Alessandro e Tiburzio, San Gorgonio di Roma

santino_san_ciro

Nati il 9 settembre: 1955 Gino Soccio, cantante e produttore discografico canadese; 1958 Nathalie Guetta, attrice e circense francese; 1960 Hugh Grant, attore britannico; 1963 Roberto Donadoni, allenatore di calcio e ex calciatore italiano; 1972 Alberto Matano, giornalista e conduttore televisivo italiano

Aforisma: “Non so con chi adesso sei / non so che cosa fai / ma so di certo a cosa / stai pensando / è troppo grande la città / per due che come noi / non sperano però / si stan cercando.”

Lucio Battisti

battisti