Avvenne il 8 marzo: 1908 In questa data, secondo una diffusa credenza, vi sarebbe stato l’incendio nella fabbrica di New York nel quale morirono 129 operaie donne, e che avrebbe quindi dato origine alla Giornata Internazionale della Donna. In realtà si tratta di un equivoco con l’incendio della fabbrica Triangle, avvenuto il 25 marzo del 1911 con 146 vittime.

1935 Hachikō, cane di razza Akita, famoso in Giappone per la sua fedeltà e lealtà, muore di filariasi all’età di 12 anni, dopo aver atteso ininterrottamente il ritorno del padrone per ben 10 anni.

1964 Mario Napoli, nel corso della campagna di scavi ad Elea-Velia, scopre la cosiddetta Porta Rosa, il più antico esempio di arco a tutto sesto in Italia.

Velia_Terme_Romane

Segno zodiacale: Pesci

pesci

Si festeggia il 8 marzo: Santi Apollonio e Filemone, San Botmaele, San Duthac,    Sant’Edward King, San Felice di Dunwich, San Giovanni di Dio, San Litifredo di Pavia, San Mamillo, San Ponzio di Cartagine, San Probino di Como, San Senano,     Santo Stefano d’Obazine, San Teofilatto di Nicomedia, Sant’Unfrido di Therouanne,     San Veremondo, San Policarpo, San Tommaso d’Aquino

sant-Aldo

Nati il 8 marzo: 1938 Bruno Pizzul, telecronista italiano; 1949 Antonello Venditti, cantautore italiano; 1954 Fabrizio Barca, economista e politico italiano; 1975 Giorgia Surina, attrice, conduttrice televisiva e radiofonica italiana.

Aforisma: “Uno crede di portare fuori il cane a fare pipì mezzogiorno e sera. Grave errore: sono i cani che ci invitano due volte al giorno alla meditazione.”

Daniel Pennac