Avvenne il 5 luglio: 1996 – Nasce la pecora Dolly, primo mammifero ad essere stato clonato con successo da una cellula somatica. Dolly è stata prodotta al Roslin Institute in Scozia a pochi chilometri da Edimburgo, dove ha vissuto fino alla morte. Gli scienziati annunciarono la sua nascita solo l’anno successivo, il 14 febbraio 1997. Il nome “Dolly” è nato dal suggerimento del suo allevatore che ha contribuito nel processo di clonazione, in onore alla prosperosa cantante country Dolly Parton, dato che la cellula clonata era una cellula mammaria. Dolly fu abbattuta il 14 febbraio 2003, a causa di complicazioni dovute ad un’infezione polmonare, frequente nelle pecore più anziane, ma che portò alla speculazione che Dolly fosse morta prematuramente. Dopo il successo di Dolly molti altri mammiferi sono stati clonati, principalmente di interesse zootecnico. La clonazione ha lasciato il luogo della fantascienza per trasferirsi nella realtà, accompagnata da tutti i rischi e le promesse del progresso medico-scientifico

Segno zodiacale: Cancro

cancro

Si festeggia il 2 luglio: Santa Zoe, Santa Filomena di San Severino, Sant’Agatone Martire, Sant’ Atanasio, Santa Marta, Santa Faustina

Santa Virginia Centurione Bracelli fondatrice

Nati il 5 luglio: 1943 Lucio Allocca, attore italiano; 1947 Giancarlo Magalli, autore televisivo e conduttore televisivo italiano; 1966 Gianfranco Zola, allenatore di calcio e ex calciatore italiano; 1975 Hernán Crespo, ex calciatore argentino; 1982 Alberto Gilardino, calciatore italiano

Aforisma: “La scienza ha questo in comune con la religione: induce l’uomo a credere che essa lavori in suo favore.”

Francesco Burdin