Avvenne il 5 giugno: 1224 – Federico II di Svevia fonda l’Università degli Studi di Napoli. E’ la principale istituzione accademica partenopea e una delle più importanti in Italia e nel continente; celebre per essere la più antica università fondata attraverso un provvedimento statale è, quindi, la più antica università laica e statale del mondo.

1981Inizio ufficiale dell’epidemia di AIDS. La sindrome da immunodeficienza acquisita, o Acquired Immune Deficiency Syndrome, è una malattia del sistema immunitario umano causata dal virus dell’immunodeficienza umana. L’AIDS è stato riconosciuto per la prima volta il 5 giugno 1981, quando ad Atlanta si registrarono casi sospetti di polmonite da Pneumocystis carinii in cinque uomini omosessuali a Los Angeles. Il 2 ottobre 1985 morì l’attore omosessuale statunitense Rock Hudson, il primo personaggio famoso a confessare pubblicamente di essere malato di AIDS, che gli era stata diagnosticata l’anno precedente.

Segno zodiacale: Gemelli

gemelli

Si festeggia il 5 giugno: Sant’Adelario, San Bonifacio, San Doroteo di Gaza, Sant’Eobano, San Franco da Assergi, San Sancio, San Gregorio di Lilibeo, Sant’Igor di Russia, Sante Valeria e compagne.

San Canione di Atella

Nati il 5 giugno: 1944 Massimo Cacciari, filosofo, politico e accademico italiano; 1946 Stefania Sandrelli, attrice italiana; 1949 Ken Follett, scrittore britannico; 1957 Gaetano Amato, attore e scrittore italiano; 1957 Enrico Ruggeri, cantautore, scrittore e conduttore televisivo italiano; 1969 Marina Rei, cantante, percussionista e batterista italiana

Aforisma: “I rapporti umani non trasmettono il virus.”

Anonimo