Avvenne il 4 ottobre: 1818 – Nasce a Ribera, in provincia di Agrigento, Francesco Crispi, tra i protagonisti del Risorgimento italiano. Laureatosi in legge, esercita l’avvocatura a Napoli dal 1846, ma due anni dopo partecipa all’insurrezione di Palermo. Costretto a espatriare, si avvicina agli ideali mazziniani. Tornato in Italia, Crispi organizza la spedizione dei Mille di Garibaldi. Nel 1861, entra nel Parlamento del nuovo Regno d’Italia come deputato dell’estrema sinistra. Da fervente repubblicano, nel 1864 si converte alla monarchia. Nel 1877, è ministro dell’Interno e nel 1889 succede a Depretis come Presidente del Consiglio. Mantiene questa carica fino al 1891 e poi di nuovo dal 1893 al 1896. Francesco Crispi muore a Napoli nel 1901

1964 Con una cerimonia presieduta dall’allora Presidente della Repubblica Antonio Segni e dal Presidente del consiglio Aldo Moro, viene inaugurato l’intero tratto dell’autostrada del Sole. Per realizzare l’opera, che collega Milano a Napoli, ci sono voluti 15 milioni di giornate di lavoro. Il primo tratto autostradale italiano diventa il segno concreto dell’Italia del boom economico

Segno zodiacale: Bilancia

oroscopo-2015-bilancia

Si festeggia il 4 ottobre: San Francesco d’Assisi, Sant’ Aurea di Parigi, San Petronio di Bologna, San Quintino, San Caio di Corinto, Sant’Arsenio Martire, San Crispo

francesco2

Nati il 4 ottobre: 1946 Susan Sarandon, attrice e produttrice cinematografica statunitense; 1946 Francesco Speroni, politico italiano; 1949 Armand Assante, attore statunitense; 1949 Luis Sepúlveda, scrittore, giornalista e sceneggiatore cileno; 1949 Giorgio Zito, cantautore, chitarrista e produttore discografico italiano; 1960 Francesco Baccini, cantautore italiano

Aforisma: “Quando uno corre sull’autostrada della vita deve dimenticare i limiti di velocità e deve andare a tutto gas!”

Fonzie (Henry Winkler), in Happy Days

1325110916_fonzie