Avvenne il 30 ottobre: 1960 Nasce in Argentina Diego Armando Maradona, per tutti el pibe de oro. Approda nel calcio italiano, a Napoli, nel 1984, diventando a breve l’idolo della città. Campione del mondo con la nazionale argentina nel 1986, gioca la sua ultima partita da professionista il giorno del suo trentasettesimo compleanno con la maglia del Boca Juniors, la squadra che lo aveva lanciato nell’olimpo del calcio. Vita dissoluta, tra droghe ed alcool, ricoveri in case di cura, Maradona torna sulla scena del calcio internazionale come allenatore dell’Argentina agli ultimi mondiali in Sud Africa. Re di Napoli negli anni Ottanta, deve restituire al fisco italiano circa 37 milioni di euro.

2016 Terremoto di magnitudo 6.5 con epicentro tra Norcia e Preci alle ore 07:40 avvertito in tutta Italia, il più forte per intensità del XXI secolo (dal 1980).

Segno zodiacale: Scorpione

Scorpione-586x439

Si festeggia il 30 ottobre: San Germano di Capua, San Gerardo di Potenza, Sant’Alfonso Rodríguez, Sant’ Eutropia di Alessandria, San Marcello di Tangeri, San Marciano di Siracusa, San Massimo di Apamea, San Saturnino di Cagliari

santino_san_ciro

Nati il 30 ottobre: 1937 Tony Cucchiara, cantautore e attore italiano; 1957 Linus, conduttore radiofonico, personaggio televisivo e scrittore italiano; 1960 Diego Armando Maradona, allenatore di calcio, dirigente sportivo e ex calciatore argentino; 1963 Gennaro Nunziante, regista, sceneggiatore e attore cinematografico italiano

Aforisma: “Ho litigato con il Papa. Ci ho litigato perché sono stato in Vaticano, e ho visto i tetti d’oro, e dopo ho sentito il Papa dire che la Chiesa si preoccupava dei bambini poveri… allora venditi il tetto, amigo, fai qualcosa!”

Diego Armando Maradona

Maradona