Avvenne il 3 maggio: 1815 – Guerra austro-napoletana: l’esercito austriaco sconfigge le truppe del Regno di Napoli comandate da Gioacchino Murat nella battaglia di Tolentino.

2005 La corte di Cassazione emette la sentenza definitiva nel processo per la strage di piazza Fontana e condanna al pagamento delle spese processuali i parenti delle vittime e le parti civili. Il solo colpevole, non punibile perché il reato nel frattempo è caduto in prescrizione, risulta Carlo Digilio, terrorista pentito di Ordine Nuovo. L’esplosione di una bomba nella sede della Banca dell’Agricoltura di piazza Fontana a Milano, che il 12 dicembre del 1969 aveva provocato 17 morti e 85 feriti, resta così senza responsabili

Segno zodiacale: Toro

toro

Si festeggia il 3 maggio: Sant’Alessandro I, San Conlaedo, San Filippo apostolo, San Giacomo il Minore, San Giovenale di Narni, San Nicolò Politi, San Pellegrino Laziosi, San Stanislao Casimiritano, San Teodosio di Pecersk, Santa Viola

Santa Virginia Centurione Bracelli fondatrice

Nati il 3 maggio: 1951 Massimo Ranieri, cantante, attore e presentatore tv italiano; 1957 Dario Vergassola, comico italiano; 1968 Debora Caprioglio, attrice italiana; 1980 Andrea Cossu, calciatore italiano

Massimo-Ranieri

Aforisma: “Il terrorismo è la tecnica di pretendere l’impossibile, e di pretenderlo in punta di cannone.”

Christopher Hitchens

hitchens070507_198