Avvenne il 3 aprile: 1815Guerra austro-napoletana: l’esercito napoletano di Gioacchino Murat conquista Bologna e poi sconfigge l’esercito austriaco comandato da Federico Bianchi nella battaglia del Panaro.

1896 – Esce il primo numero de La Gazzetta dello Sport, nata dalla fusione de “Il ciclista” e “La tripletta”.

1961 – Viene emesso in Italia il francobollo Gronchi rosa, per celebrare il viaggio del Presidente della Repubblica Giovanni Gronchi in SudAmerica. Per un errore grafico, i confini del Perù, rappresentati sul francobollo, risultano sbagliati, in quanto si riferiscono ai confini precedenti la guerra con l’Ecuador del 1941-42. Le immediate proteste da parte del governo peruviano, inducono le Poste italiane a sospendere immediatamente la distribuzione del francobollo, ma alcuni esemplari, sfuggiti all’operazione delle Poste, trasformano il francobollo nel pezzo più ambìto dai collezionisti filatelici italiani.

Segno zodiacale: Ariete

ariete

Si festeggia il 3 aprile: Venerdì Santo, San Sisto I, San Luigi Scrosoppi, Santi Cresto e Pappo, San Giovanni I di Napoli, San Giuseppe l’Innografo, San Niceta di Medikion, San Riccardo di Chichester, Sant’Ulpiano di Tiro

sant-Aldo

Nati il 3 aprile: 1924 Doris Day, attrice e cantante statunitense; 1945 Catherine Spaak, attrice e conduttrice francese; 1956 Miguel Bosé, cantante, attore e compositore spagnolo; 1958 Alec Baldwin, attore statunitense; 1961 Eddie Murphy, attore, comico e doppiatore statunitense

Aforisma: Adamo è nel Paradiso terrestre con tutti i comfort possibili, ma sente che gli manca qualcosa che riesce solamente ad accostare a un colore, un rosa pallido. Dio se ne accorge e crea la donna. Ma pecca di presunzione… Adamo voleva la Gazzetta dello Sport.

Lella Costa

f-lellaCosta