Avvenne il 3 agosto: 1958 il Nautilus, primo sottomarino a propulsione nucleare attraversa in immersione il Polo Nord geografico, stabilendo così uno storico primato. L’USS Nautilus, cominciato a costruire nel giugno 1952, in Connecticut, nei cantieri navali della General Electric, è il primo sottomarino in grado di navigare per mesi, in immersione. La carriera del sottomarino si concluse nella primavera del 1979, quando venne ritirato dal servizio. Nel 1982 venne deciso il recuperò dell’unità come “pietra miliare” di interesse storico nel campo della propulsione nucleare, e l’11 aprile 1986 il sottomarino entrò a far parte dello U.S Navy Submarine Force Museum localizzato sul fiume Thames a Groton

Segno zodiacale: Leone

leone

Si festeggia il 3 agosto: Santa Lidia, Sant’ Aspreno di Napoli, Santa Claudia da Roma, San Nicodemo, San Biagio e Santa Giacinta

Sant'Eufebio

Nati il 3 agosto: 1939 Francesco D’Onofrio, politico italiano; 1940 Martin Sheen, attore e regista statunitense; 1950 John Landis, regista, sceneggiatore e attore statunitense; 1951 Paolo Bertolucci, ex tennista e commentatore televisivo italiano; 1952 Maria Giovanna Maglie, giornalista, opinionista e scrittrice italiana; 1958 Augusto Minzolini, giornalista e politico italiano; 1963 Giovanni Francini, ex calciatore italiano

Aforisma: “Con i sottomarini non vi saranno più battaglie navali e le navi da guerra non saranno più necessarie, e poiché si continuano ad inventare strumenti di guerra sempre più perfezionati e micidiali, la guerra stessa diventerà impossibile”.

Jules Verne

verne_bg