Il 29 febbraio (previsto solo negli anni bisestili) è il 60º giorno del calendario gregoriano, mancano 306 giorni alla fine dell’anno.

Un anno che ha il 29 febbraio è, per definizione, un anno bisestile. Nel calendario gregoriano, questa data cade negli anni divisibili per quattro (ad esempio, 1992, 1996, 2004, 2008 o 2012), ma non in quelli divisibili per cento (1800, 1900), se non per 400 (ovvero il 2000 è stato bisestile). Nel precedente calendario giuliano la regola era più semplice: avevano il 29 febbraio tutti gli anni divisibili per quattro.

Avvenne il 29 febbraio: 1848 – Viene promulgata la Costituzione palermitana, firmata da Ferdinando II, Re del Regno delle due Sicilie.

1933 – A Berlino, brucia il Reichstag, la sede del Parlamento Tedesco. La polizia trova nei pressi dell’edificio Marinus van der Lubbe, noto agitatore comunista. I nazisti ne approfittano per far ricadere la colpa sull’intero partito, ne arrestano i capi e convincono l’anziano Presidente Paul von Hindenburg a firmare il Decreto dell’incendio del Reichstag, che abolisce la maggior parte dei diritti civili forniti dalla costituzione della Repubblica di Weimar. L’evento segna un punto di svolta fondamentale per il sopravvento del nazismo in Germania.

Segno zodiacale: Pesci

pesci

Si festeggia il 29 febbraio (Negli anni non bisestili si festeggiano il 28 febbraio): Sant’Augusto Chapdelaine, martire in Cina; Sant’Ilario, papa; Sant’Oswald di Worcester, arcivescovo di York e di Worcester; Beata Antonia da Firenze, badessa

Sant'Eufebio

Nati il 29 febbraio: 1960 Anthony Robbins, formatore motivazionale statunitense

Aforisma: La Costituzione è molto più avanzata dell’Italia e di noi italiani: è uno smoking indossato da un maiale.

Marco Travaglio

Marco Travaglio 1