Avvenne il 26 maggio: 1926  Nasce ad Alton, in Illinois, Miles Davis,grande compositore e trombettista. Dalla metà degli anni ’40 e fino alla metà degli anni ‘80, la tromba di Miles Davis segna le evoluzioni della musica del XX secolo, spaziando dal jazz, al be bop, alla fusion. Miles Davis ha diretto diverse orchestre e i musicisti che lavorano nelle sue formazioni raggiungono importanti traguardi musicali, uno per tutti: Keith Jarrett. La sua ultima produzione discografica è “Tutu” del 1986. Miles Davis muore nel 1991 a Santa Monica, stroncato da un ictus celebrale

Segno zodiacale: Gemelli

gemelli

Si festeggia il 26 maggio: San Filippo Neri, Sant’Andrea Kaggwa, San Berengario di Saint-Papoul, San Desiderio di Vienne, Sant’Edmondo, Sant’Eleuterio, Santa Felicissima, Santi Felicissimo, Eraclio e Paolino, San Gennadio, San Guinizzone, San Lamberto di Bauduen, Santa Maria Anna di Gesù, Santa Maria del Fonte presso Caravaggio, San Pardo, San Prisco di Auxerre, San Quadrato, San Simitrio di Roma, San Zaccaria di Vienne

santino_san_ciro

Nati il 26 maggio: 1937 Bruno Gambarotta, scrittore, giornalista e conduttore televisivo italiano; 1945 Giovanni Minoli, pubblicista, conduttore televisivo e dirigente d’azienda italiano; 1946 Nicola Piovani, pianista, compositore e direttore d’orchestra italiano; 1950 Renato Brunetta, politico, economista e accademico italiano; 1977 Luca Toni, calciatore italiano

Aforisma: “La vita è un po’ come il jazz… è meglio quando s’improvvisa”.

George Gershwin

MTE5NTU2MzE2MjI4OTc4MTg3