Avvenne il 26 gennaio: 1980 muore, a Roma, all’età di 77 anni, Peppino De Filippo. Fratello minore di Titina ed Eduardo, è considerato il più grande interprete del ruolo di “spalla” del cinema italiano. Peppino De Filippo è ritenuto il miglior partner di Totò, con il quale ha condiviso straordinari successi. Molte scene e gags, girate con Totò, sono diventate un vero cult

Segno zodiacale: Acquario

acquario

Si festeggia il 26 gennaio: Sant’Agostino Erlandsson, Sant’Alberico di Cîteaux, Santa Paola Romana, Santi Senofonte, Maria e figli, San Teogene di Ippona, Santi Timoteo e Tito

Santa Genoveffa vergine

Nati il 26 gennaio: 1935 – Corrado Augias, giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano; 1950 – Antonio Pennacchi, scrittore italiano; 1955 – Roberto Citran, attore italiano; 1958 – Ivan Zazzaroni, giornalista e conduttore televisivo italiano; 1961 – Daniele Luttazzi, attore, comico e scrittore italiano; 1963 – José Mourinho, allenatore di calcio portoghese; 1966 – Francesco Porzio, ex pallanuotista italiano

Aforisma: “Ma il denaro, ricordalo bene, non serve a niente e non ha mai dato la felicità a nessuno! A nessuno, soprattutto quando è poco.”

Peppino De Filippo

Peppino De Filippo