Avvenne il 25 ottobre: 1881 Nasce a Màlaga Pablo Picasso. Tra i più grandi pittori del ventesimo secolo, il suo eclettismo rende impossibile una categorizzazione e l’inquadramento in uno stile della sua opera. Il lavoro di Picasso attraversa trasversalmente molti stili e viene diviso in periodi: il periodo blu, il periodo rosa, il periodo africano, il cubismo analitico e il cubismo sintetico. Picasso ha una tormentata vita sentimentale; ha 2 mogli, 4 figli da 3 donne diverse e innumerevoli amanti. Il tema dell’orrore della guerra compare spesso nelle opere di Picasso, convinto pacifista. L’esempio più celebre è Guernica, una tela dedicata alla cittadina basca rasa al suolo da un bombardamento compiuto nell’aprile del 1937 da aerei e piloti tedeschi al servizio delle forze falangiste di Francisco Franco. Muore all’età di 92 anni l’8 aprile 1973

Segno zodiacale: Scorpione

Scorpione-586x439

Si festeggia il 25 ottobre: San Gaudenzio di Brescia, San Crisanto, Santa Daria, San Gavino, San Mauro di Parenzo, San Miniato di Firenze, San Nestorio, Santa Tabìta di Ioppe

fontana_santa_caterina_spina_fontana_de_zizze_1-1

Nati il 25 ottobre: 1943 Orso Maria Guerrini, attore e doppiatore italiano; 1948 Lorenzo Ornaghi, politologo italiano; 1957 Massimo Olcese, comico e attore italiano; 1960 Stefania Craxi, politica italiana; 1961 Franco Lauro, giornalista e conduttore televisivo italiano; 1971 Pietro Sermonti, attore italiano

Aforisma: “Se esistesse una sola verità non si dipingerebbero cento tele diverse sullo stesso tema.”

Pablo Picasso

PicassoBW-portrait-778x1024