Avvenne il 25 dicembre: 0000 Il 25 dicembre è attribuito alla nascita di svariati salvatori per diverse culture come Osiride (Egitto), Tammuz (Babilonia), Quetzalcoatl (Messico), Bacab (Yucatan). Tutti questi salvatori derivano dal culto del Sole Persiano (risalente a 3600 anni fa) che sempre in questo giorno festeggia la nascita di Mithra (figlio del Sole e Sole egli stesso). L’anno 0 è il primo anno dell’era astrologica dei pesci a cui i romani associarono come salvatore Gesù Cristo.

1914 Appena passata la mezzanotte le truppe tedesche sul fronte occidentale cessano il fuoco e iniziano a cantare canzoni natalizie. Attraversando la terra di nessuno si scambiano doni con i nemici che li fronteggiano. La tregua di Natale durerà per diversi giorni a seconda delle zone.

1989 Nicolae Ceausescu, dittatore della Romania dal 1967, e la moglie Elena vengono condannati a morte da un “tribunale volante” con l’accusa di genocidio per la strage di Timisoara. Dopo 55 minuti di camera di consiglio, vengono giustiziati da un plotone d’esecuzione composto di soli 3 uomini.

Segno zodiacale: Capricorno

Capricorno

Si festeggia il 25 dicembre: Natale di Gesù, Sant’Alberto Chmielowski fondatore, Sant’Anastasia di Sirmio martire, Sant’Eugenia martire

gesutridjpg

Nati il 25 dicembre: 1943 – Hanna Schygulla, attrice tedesca; 1943 – Savino Pezzotta, sindacalista e politico italiano; 1954 – Annie Lennox, cantante britannica; 1988 – Marco Mengoni, cantautore italiano

Aforisma: “Ho smesso di credere a Babbo Natale quando avevo sei anni. Mamma mi portò a vederlo ai grandi magazzini e lui mi chiese l’autografo.”

Shirley Temple

Shirley Temple