Avvenne il 21 novembre: 1970 nasce Simonetta Lamberti (Napoli, 21 novembre 1970 – Cava de’ Tirreni, 29 maggio 1982). Era una bambina di 11 anni uccisa da un sicario della camorra nel corso di un attentato il cui obiettivo era il padre, il giudice Alfonso Lamberti, procuratore di Sala Consilina, con il quale stava rincasando in auto a Cava de’ Tirreni dopo una giornata trascorsa al mare. È ricordata come la prima di una serie di bambini vittime innocenti per particolare crudeltà durante le guerre di camorra degli anni ’80

Segno zodiacale: Scorpione

Scorpione-586x439

Si festeggia il 21 novembre: Presentazione della Beata Vergine Maria, San Clemente martire, San Gelasio I Papa, San Mauro, Virgo Fidelis patrona dell’Arma dei Carabinieri (Italia), San Giovanni Vincenzo arcivescovo, Santa Maria (o Madonna) Della Salute, Sant’Agapio di Cesarea, San Rufo

Santo Stefano protomartire

Nati il 21 novembre: 1924 – Christopher Tolkien, scrittore e editore britannico; 1949 – Ignazio Visco, economista italiano; 1965 – Björk, cantante, compositrice e polistrumentista islandese; 1973 – Andrea Pezzi, conduttore televisivo e imprenditore italiano; 1973 – Inés Sastre, modella e attrice spagnola

Aforisma: “La logica dell’imprenditoria criminale, il pensiero dei boss coincide col più spinto neoliberismo. Le regole dettate, le regole imposte, sono quelle degli affari, del profitto, della vittoria su ogni concorrente. Il resto vale zero.”

Roberto Saviano

roberto_saviano