Avvenne il 19 agosto: 1991 – Gli alti gradi del Partito comunista dell’Urss organizzano un colpo di Stato contro il presidente Michail Gorbaciov, il quale viene trattenuto contro la sua volontà in Crimea e impedito di recarsi a ratificare un nuovo Trattato dell’Unione che avrebbe rinnovato le basi federative dell’Urss. L’intento dei golpisti è quello di opporsi ai processi di democratizzazione avviati da Gorbaciov, che, secondo i sediziosi, stanno mettendo in pericolo l’integrità statuale dell’Urss, insidiata dalle tendenze separatiste di varie nazionalità. Ma il tentativo di golpe, soffocato sul nascere, non fa che accelerare il processo di dissoluzione dell’Unione Sovietica.

Segno zodiacale: Leone

leone

Si festeggia il 19 agosto: Santa Sara, San Bertolfo, San Giulio di Roma, Sant’Italo, San Ludovico d’Angiò, San Mariano di Evaux, San Sebaldo, San Magno, San Timoteo di Gaza

Santa Virginia Centurione Bracelli fondatrice

Nati il 19 agosto: 1936 Gianfranco D’Angelo, attore, comico e cabarettista italiano; 1946 Bill Clinton, politico statunitense; 1953 Nanni Moretti, regista, attore e sceneggiatore italiano; 1957 Cesare Prandelli, allenatore di calcio e ex calciatore italiano; 1961 Francesca Comencini, regista e sceneggiatrice italiana; 1973 Marco Materazzi, allenatore di calcio e ex calciatore italiano

Aforisma: “Il realismo è il tratto obbligatorio di ogni politico.”

Michail Gorbaciov

Michail-Gorbaciov