Avvenne il 18 settembre: 1905 Nasce a Stoccolma Greta Garbo. Attrice fra le più significative della sua epoca, approda a Hollywood giovanissima con due film, “La tentatrice” e “Donna fatale”. Sarà quest’ultimo ruolo, detestato dall’attrice, ad accompagnarla in tutta la sua carriera. Muore a New York all’età di 85 anni

Segno zodiacale: Vergine

vergine1

Si festeggia il 18 settembre: San Giuseppe da Copertino, Sant’Irene, Santa Sofia, Santa Riccarda, San Prospero da Centuripe, Sant’Arianna di Primnesso, Sant’Eustorgio I di Milano, Sant’ Oceano, Santa Riccarda

Santa Genoveffa vergine

Nati il 18 settembre: 1947 Paolo Romani, politico italiano; 1961 Urbano Barberini, attore italiano; 1964 Marco Masini, cantautore italiano; 1970 Michela Rocco di Torrepadula, conduttrice televisiva e attrice italiana; 1971 Cristian Cocco, personaggio televisivo italiano

Aforisma: “ Non capisco, ieri notte avevi detto di amarmi. – Ho detto così? Comunque era ieri notte.

Mata Hari, 1931 (Ramon Navarro e Greta Garbo)

Greta-Garbo