Avvenne il 18 febbraio: 1898 nasce a Modena Enzo Ferrari. A 21 anni intraprende la carriera agonistica come pilota automobilistico, che lascia nel 1931 alla nascita del figlio Alfredino. L’amicizia-competizione con Adolfo Orsi, proprietario della Maserati, e soprattutto con Vittorio Stanguellini, che domina i circuiti del mondo con auto Fiat abilmente modificate, lo spingono a fare il salto da pilota e team manager a industriale dell’automobile. Nel 1930 fonda la Scuderia Ferrari, costituitasi poi con ragione sociale nel 1947, e attiva da subito sui circuiti del campionato di Formula Uno. Le sue macchine vinceranno il Campionato mondiale di Formula Uno per 9 volte. Muore a Maranello, nell’agosto 1988. Il cavallino rampante è diventato un simbolo di qualità e di eleganza riconosciuto in tutto il mondo e il suo patron è entrato nel mito

1940 Nasce a Genova Fabrizio Cristiano De André (Genova, 18 febbraio 1940 – Milano, 11 gennaio 1999), cantautore, compositore, poeta e scrittore italiano. Considerato da parte della critica uno dei più grandi cantautori italiani di tutti i tempi, viene spesso soprannominato anche con l’appellativo “Faber”, datogli dall’amico d’infanzia Paolo Villaggio in riferimento alla sua predilezione per i pastelli e le matite della Faber-Castell (oltre che per consonanza con il suo nome).

1953 nasce a Caserta Fausto Mesolella –  (Caserta, 17 febbraio 1953 – Macerata Campania, 30 marzo 2017) è stato un chitarrista, compositore e arrangiatoreitaliano. Dal 1986 al 2017 ha fatto parte della Piccola Orchestra Avion Travel.

Segno zodiacale: Acquario

acquario

Si festeggia il 18 febbraio: Sacre Ceneri, San Simeone di Gerusalemme, Sant’Angilberto di Saint-Riquier (o di Centula), Santi Claudio, Massimo, Prepedigna, Alessandro e Cuzia, Martiri di Ostia, Santa Costanza di Vercelli, Sant’Elladio di Toledo, Santa Esuperia di Vercelli, San Francesco Regis Clet, Santa Geltrude Comensoli (o Gertrude), San Tarasio, San Teotonio

santa lucia

Nati il 18 febbraio: 1933 Yoko Ono, artista e musicista giapponese; 1932 Miloš Forman, regista, sceneggiatore e attore ceco; 1945 Stefano Zecchi, scrittore, giornalista e accademico italiano; 1954 John Travolta, attore, cantante e ballerino statunitense; 1960 Greta Scacchi, attrice italiana; 1964 Matt Dillon, attore e regista statunitense; 1967 Roberto Baggio, dirigente sportivo e ex calciatore italiano

Aforisma: “Il secondo è il primo dei perdenti.“

Enzo Ferrari

enzo-ferrari