Avvenne il 16 aprile: 1889 Nasce a Londra Charles Spencer Chaplin, meglio conosciuto come Charlot. Sceneggiatore, compositore, produttore cinematografico, ma soprattutto interprete di spicco dell’era del muto, Charlie Chaplin è probabilmente l’attore più famoso della storia del cinema. Fra i suoi film più noti, “La febbre dell’oro”, “Tempi moderni”, “Il grande dittatore”, “Il monello” e “Luci della ribalta”.

Segno zodiacale: Ariete

ariete

Si festeggia il 16 aprile: San Benedetto Giuseppe Labre, Santa Bernadetta Soubirous, Santi Caio e Cremenzio di Saragozza, San Contardo d’Este, San Ciriaco di Buonvicino, San Drogone, Santa Engrazia, San Fruttuoso di Braga, San Lamberto di Saragozza, San Leonida e sette donne, San Magno Erlendsson, Sant’Ottato e compagni, San Turibio di Astorga

Santo Stefano protomartire

Nati il 16 aprile: 1927 Papa Benedetto XVI, Pontefice della Chiesa cattolica tedesco; 1941 Giampiero Mughini, scrittore e giornalista italiano; 1960 Rafael Benitez, allenatore di calcio spagnolo; 1975 Antonino Cannavacciuolo, chef e conduttore televisivo italiano

Aforisma: La vita è come un’opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca priva di applausi.

Charlie Chaplin

chaplin2