Avvenne il 14 agosto:  1988 Muore il corridore e grande imprenditore italiano, Enzo Ferrari. Creatore della mitica “Rossa”, l’auto simbolo dell’Italia che vince e brand tra i più conosciuti a livello mondiale, il papà del “cavallino rampante”, vive una vita di grandi successi: commendatore, cavaliere del Lavoro, due lauree honoris causa, nove vittorie ai campionati del mondo. Ma non altrettanto felice la sua vita personale, segnata da dolorose perdite familiari: nel 1956, muore suo figlio Dino, malato di distrofia muscolare, all’età di soli 24 anni. Alla sua memoria Enzo Ferrari dedica una delle sue più celebri vetture la Ferrari-Dino

Segno zodiacale: Leone

leone

Si festeggia il 14 agosto: Sant’Eusebio di Roma, San Massimiliano Maria Kolbe, San Marcello di Apamea, Sant’ Ursicino

Sant'Eugenia martire

Nati il 14 agosto: 1928 Lina Wertmüller, regista e sceneggiatrice italiana; 1945 Steve Martin, attore, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense; 1945 Wim Wenders, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico tedesco; 1947 Danielle Steel, scrittrice statunitense; 1948 Riccardo Marone, politico italiano; 1955 Susanna Camusso, sindacalista italiana; 1959 Magic Johnson, ex cestista, allenatore di pallacanestro e imprenditore statunitense; 1966 Halle Berry, attrice e modella statunitense; 1971 Raoul Bova, attore e ex nuotatore italiano

Aforisma: “Non guidare più velocemente di quanto sappia volare il tuo angelo custode”

Anonimo