Oggi Internet ci consente di fare tutto: dagli acquisti ai rapporti social, passando per lo studio e per il reperimento di qualsiasi tipo di informazione. Ebbene, grazie al fenomeno dell’e-grocery, oggi il web consente anche di fare la spesa senza nemmeno uscire di casa, e risparmiando dunque tempo e risorse economiche. Parliamo di un autentico fenomeno di massa che si sta allargando a macchia d’olio in Italia: normale che sia così, considerando tutti i vantaggi di un supermercato a portata di mouse. Perché, dunque, fare la spesa online? Vediamo insieme tutti i motivi che vi dovrebbero spingere quanto prima a riempire il vostro carrello elettronico.

Fare la spesa online conviene? Lo dicono i numeri

Come sempre, ciò che conta prima di qualsiasi parere o opinione sono i numeri: da questo punto di vista, la crescita del settore dell’e-grocery in Italia può contare su delle basi solidissime. Stando ai dati di settore, infatti, questo comparto ha conosciuto nel 2016 una crescita pari al +30%, realizzando così un giro d’affari complessivo di circa 575 milioni di euro.

Ma le buone notizie non finiscono certo qui: nonostante il fenomeno sia appena agli albori, va comunque sottolineato che il settore della spesa online si sta uniformando ad una tendenza d’acquisto sempre più mobile, in accordo con gli altri comparti dello shopping sul web. I numeri, infatti, ci dicono che il 17% degli utenti che acquistano generi alimentari online sfruttano device come lo smartphone ed il tablet.

Quali sono i vantaggi del Food & Grocery online?

Per quali ragioni conviene fare la spesa online? Innanzitutto per via del risparmio di tempo e di denaro: grazie agli e-commerce specializzati, come ad esempio Easycoop.com infatti, è possibile reperire le offerte sui prodotti alimentari in vendita in brevissimo tempo, per via di sezioni apposite che consentono, a chi fa la spesa, di visionare immediatamente tutte le promozioni.

Inoltre, facendo la spesa online, potete risparmiare tutto il tempo che altrimenti spendereste uscendo di casa e recandovi al supermercato: un vantaggio enorme, soprattutto per gli anziani, per chi lavora o per chi ha comunque pochissimo tempo a disposizione. Il motivo? La spesa viene consegnata direttamente a casa, senza che l’acquirente debba abbandonare il proprio computer o soccombere al traffico cittadino.

Un altro vantaggio decisamente non secondario è il risparmio economico, soprattutto in un momento in cui la crisi riduce al lumicino le nostre capacità di spesa. Anche da questo punto di vista, infatti, il risparmio è assicurato: grazie alla presenza degli scaffali digitali, trovare i prodotti in offerta diventa facilissimo e persino divertente, invogliando l’acquirente a risparmiare il più possibile, proprio come se si trattasse di un gioco.