La stagione 2017-18 Teatroedificante #civadosicuro del Teatro Area Nord (via Nuova dietro la Vigna, 20 – Napoli) ospiterà sabato 10 marzo alle ore 20,30 e domenica 11 marzo alle ore 18 “La semplicità ingannata” di Marta Cuscunà. L’autrice-attrice, già finalista del Premio Ubu 2016 con “Sorry boys”, interpreta un monologo sulla condizione femminile nel Cinquecento e sulla rivoluzionaria esperienza delle monache del Santa Chiara di Udine, che vuole ritrovare i semi della rivendicazione del destino collettivo di generazioni di donne assieme alla possibilità di farsi “coro” per cambiarlo. Coprodotto da Centrale Fies e Operaestate Festival Veneto, lo spettacolo ha ottenuto la menzione speciale al Premio Duse 2012.

La semplicità ingannata” parte dalla vita delle giovani donne nel Sedicesimo secolo, ritenute un peso economico per la famiglia e dunque costrette soltanto o a sposarsi o a prendere i voti, per arrivare al racconto delle clarisse udinesi che trasformarono il loro convento in uno spazio di contestazione, libertà di pensiero e dissacrazione dell’imperante cultura maschile. Nonostante l’azione della Santa Inquisizione per riprendere il controllo del Santa Chiara, le monache riuscirono a resistere per anni, creando un’alternativa sorprendente in un mondo in cui le donne erano escluse da ogni aspetto politico, economico e sociale. Una storia, insomma, che ridà uno slancio consapevole a una “rivoluzione” sempre e ancora assai attuale.

Formatasi a Prima del Teatro: Scuola europea per l’arte dell’attore, Marta Cuscunà ha interpretato “Merma Neverdies”, spettacolo con pupazzi di Joan Miró e “Zoé, Inocencia Criminal” diretti da Joan Baixas, Teatro de la Claca (Barcellona). Nel 2009 ha vinto il Premio Scenario Ustica per “È bello vivere liberi!”. Dal 2009 fa parte del progetto Fies Factory di Centrale Fies.

Teatro Area Nord – via Nuova dietro la Vigna, 20 – NAPOLI

Sabato 10 marzo alle ore 20,30 e domenica 11 alle ore 18

La Semplicità Ingannata”, la condizione femminile nel monologo di Marta Cuscunà

Marta Cuscunà fa parte del progetto Fies Factory

Parcheggio custodito gratuito + servizio navetta gratuito e servizio di babyparking su prenotazione (per info: 333.5496507)

INFO Tel. 0815851096 – 340.1098705 – www.teatriassociatinapoli.it