La ricetta della domenica di Virginia: “Polpette di melanzane ricche”

Le polpette di melanzane ricche sono davvero ottime grazie al tocco di sapore della provola affumicata. Nell’impasto ci sono anche le patate bollite, così ho deciso di schiacciarle per rendere l’impasto ancora più corposo. Se preferite, modellate le polpette di melanzane ricche più piccole,così saranno perfette per un aperitivo finger food. Pronti a ricevere i vostri amici?

Ingredienti per 4 persone:

2 patate grandi cotte al vapore o bollite

4 melanzane grandi (una volta cotte rendono meno rispetto la forma originale)

1 uovo

6 fette di provola affumicata tagliata a cubetti

1 cucchiaio abbondante di  farina

pangrattato quanto basta per la panatura

parmigiano reggiano e pecorino qb

un goccio di latte (all’occorrenza)

sale 

olio di semi per friggere

Procedimento:

In una ciotola capiente impastate le patate e le melanzane, aggiungete l’uovo e continuate a girare l’impasto con una forchetta. Aggiungete il parmigiano e il pecorino, il basilico fresco spezzettato, la provola affumicata tagliata a cubetti e il sale. Aggiungete poi il cucchiaio di farina e continuate ad amalgamare tutti gli ingredienti finché non saranno ben legati e lavorabili con le mani. Se occorre “indurire” l’impasto, aggiungete anche un pò di pangrattato. Se al contrario è troppo duro, aggiungete un goccio di latte. Una volta composte le polpette, panatele bene da ogni lato nel pangrattato che avrete sistemato in un piatto fondo e capiente con un pizzico di sale. Lasciatele a riposo per qualche minuto in un piatto piano, il tempo di preparare la padella con l’olio che dovrà riscaldarsi su fiamma vivace, non troppo forte. Friggete le polpette pochi minuti per lato e fin quando saranno ben dorate su tutti i lati. Servite calde o anche tiepide, il sapore sarà comunque ottimo. Buon appetito!

www.lagustosaidea.it