L’ arrosto di tacchino al forno  è una deliziosa idea da portare in tavola. Succulento e prelibato, l’arrosto di tacchino al forno  è un secondo piatto adatto per la cena o anche per i pranzi importanti. Io vi consiglio di preparalo per il pranzo di Natale in alternativa ad altri secondi di carne. Servite l’arrosto di tacchino al forno con un contorno di piselli, patate o funghi e i vostri ospiti saranno molto felici. Ecco la mia ricetta di oggi per voi:

La ricetta della domenica di Virginia: Arrosto di tacchino al forno

Ingredienti per 4 persone:

arrosto di tacchino da 700 gr

200 gr di pangrattato

150 gr di parmigiano reggiano

1 cucchiaio  di semi di papavero

1 cucchiaio di semi di finocchietto

rosmarino e salvia qb

sale e pepe nero qb

un cucchiaino di tè di curry

vino bianco qb

olio Extra Vergine di Oliva qb

Procedimento:

Sciacquate il pezzo di tacchino sotto il getto di acqua corrente e poi ponetelo in una ciotola capiente con del vino bianco per una marinatura veloce. In un’altra ciotola capiente versate il pangrattato, il formaggio, i semi di finocchietto e di papavero, la salvia e il rosmarino tritati finemente, un pizzico di sale, il pepe nero e il curry. Mescolate il tutto e se occorre, aggiungete altro pangrattato e parmigiano reggiano. Prelevate il pezzo di tacchino dalla sua marinatura e fatelo sgocciolare bene e poi, lo ponete nella ciotola con la panatura e lo girate e rigirate per bene fin quando la carne non sarà totalmente ricoperta. Preriscaldate il forno a 180°. Ricoprite una teglia ampia con della carta da forno facendola uscire dai bordi poiché ci servirà per ricoprire l’arrosto. Sul fondo versate un filo generoso di olio EVO e vino bianco, poi sistemate l’arrosto di tacchino con la sua panatura e sopra, su tutta la superficie, versate ancora un filo di olio EVO. Ripiegate i lembi della carta da forno in modo da creare una copertura sull’arrosto di tacchino ma non premetela sulla carne. Questo sistema servirà a cuocere la carne senza bisogno di alcun sughetto così che anche all’interno, la carne sia ben morbida. Fate cuocere per 50 minuti a 180° ma verificate sempre la cottura del vostro forno. Punzecchiate la carne e se occorre, lasciate cuocere ancora per 10 minuti. Appena l’arrosto di tacchino al forno con panatura sarà cotto, sfornate e lasciate riposare qualche minuto prima di servire. Buon appetito.

www.lagustosaidea.it