Sformatino di salmone, friarielli partenopei e provola affumicata di Agerola

Ingredienti per 6 persone:

3 fasci di friarielli

1 spicchio di aglio

1 peperoncino

Olio extravergine

Sale q.b.

Salmone 400 gr.

100 gr. di provola affumicata di Agerola

Avrete bisogno di sformati di alluminio.

Procedimento:

E’ importante per cominciare, pulire bene i friarielli, lavandoli in acqua fredda ed eliminando le foglie dure ed i gambi.

Mettete a soffriggere l’aglio ed il peperoncino in una pentola. Immergete poi i friarielli e salate.

Fate cuocere con un coperchio per i primi 10 minuti, dopodichè scoprite e fate asciugare tutta l’acqua che si sarà formata, continuate poi la cottura per altri 20 minuti.

Quando saranno cotti poneteli in un contenitore, ed attendete che si raffreddino.

Nell’attesa prendete il salmone e tagliatelo a fettine sottili, tipo carpaccio.

Spalmate del burro all’interno degli sformati di alluminio.

Posizionate a formare diversi strati, prima delle fettine di salmone, poi i friarielli con la provola ed infine di nuovo fettine di salmone.

Infornate il tutto a 190 gradi e lasciate in forno per circa 10 minuti.

Una volta pronto, capovolgete gli sformati di alluminio in un piatto piano aggiungendo un filo di olio extravergine.

Il piatto è finito vi auguro un buon appetito.