La Campania condivide la proposta di un percorso che porti all’apertura degli stadi al pubblico fino al 25% della capienza, con l’obbligo di indossare le mascherine, avanzata oggi nella conferenza Stato-Regioni. Lo si apprende da fonti qualificate della Regione.

Presenti in videoconferenza per decidere sulla questione, il presidente Vincenzo De Luca e il suo vicepresidente Fulvio Bonavitacola, che hanno dato l’ok allo studio del percorso per la riapertura parziale degli stadi. Per l’esordio al San Paolo del Napoli in programma domenica contro il Genoa, la Regione nelle prossime ore dovrebbe dare il via libera alla presenza di mille spettatori.