L’area archeologica si estende per circa sessantasei ettari, dei quali
circa quarantacinque sono stati scavati.

Passeggiare per gli scavi pompeiani è un’esperienza unica. E’ come
compiere un viaggio nel tempo: si respira l’atmosfera della vita
nell’antichità, quella pubblica, e soprattutto quella privata.
Il Foro, centro vivo della città grande Piazza pavimentata in
travertino, su cui si affacciano il Capitolium, il Tempio di Apollo, la
Basilica, il più importante edificio pubblico.
Sulla più importante arteria cittadina, via dell’abbondanza, si
trovano, botteghe, osterie, locande, tintorie abitazioni e le terme
Stabiane, il più antico impianto pompeiano.

DURANTE IL PERCORSO DI VISITA SI POTRANNO VISITARE, DOMUS RESTAURATE ,
quelle che saranno aperte
IL PERCORSO SI CONCLUDERA’ con la visita a VILLA DEI MISTERI
DOMENICA 6 MARZO ORE 10.00
APPUNTAMENTO PORTA MARINA SUPERIORE DI FRONTE ALLA CIRCUMVESUVIANA

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA