“La città interculturale: percorsi di storia dell’arte tra giovani e immigrati”

Con i ragazzi immigrati della scuola d’italiano dell’associazione Scuola di Pace di Napoli (www.scuoladipacenapoli.it) e nell’ambito del progetto di educazione interculturale sviluppato con Licei e Istituti Superiori di Napoli ed Afragola

domenica 18 gennaio visita guidata gratuita aperta a tutti ai Decumani del Centro Antico di Napoli

appuntamento ore 11:00 a Piazza Bellini, davanti le Mura Greche

a cura di  http://www.scarpediem.org/

Carpe diem è un modo di dire che dall’antichità invita noi esseri umani a non farci sfuggire il giorno presente, a cogliere il momento attuale, tutt’altro che vivere alla giornata senza guardare oltre il proprio naso, ma ci ricorda anche che non dobbiamo lasciarci portare via le cose belle, la realtà, facendoci prendere da nostalgie del passato che ci trattengono nell’idea che il meglio è ormai “andato”, o “attese salvifiche” che rimandano eternamente ogni soddisfazione.
Vivere il nostro presente.

Mettendo la S davanti a carpe diem, si vuole invitare chi partecipa a queste attività, a indossare le scarpe e mettersi in cammino, muoversi, smettendo di stare ad aspettare o solo a guardare….